descrizione anaao 1

  • 1
  • 2
  • 3



giovani 1






servizi 1
20 a

Log-In

random_a.jpg

dalla regione boxRegione Lazio: su assunzioni
Decreto coerente con MEF e Ministero Salute




Leggi l'articolo


CODICE ROSSO logoComunicato Stampa congiunto
Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Anaao Assomed,
Fp Cgil Medici, Cisl Medici, Uil Medici
di Roma e Lazio


Sanità, Lazio in #CodiceRosso: da incontro in Prefettura buone notizie, ma aspettiamo l’ufficialità.
Roma, 30 marzo 2017
“Dall’incontro in Prefettura usciamo sapendo di aver fatto la cosa giusta. La nostra denuncia e la nostra mobilitazione contro lo smantellamento del sistema sanitario pubblico nel Lazio hanno prodotto i primi importanti risultati. Lo stato di agitazione è sospeso, per revocarlo aspettiamo che il 6 aprile all’incontro in Regione  si abbia l’ufficialità sulla garanzia del mantenimento del piano assunzionale. Ma siamo di fronte a un vero passo avanti”. Con una nota congiunta Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Anaao Assomed, Fp Cgil Medici, Cisl Medici e Uil Medici di Roma e Lazio commentano l’incontro di stamattina in Prefettura sulla vertenza aperta con l’appello alla Ministra Beatrice Lorenzin e al Presidente Nicola Zingaretti e continuato con la convocazione degli Stati Generali della sanità pubblica.

View the embedded image gallery online at:
http://anaao.lazio.it/index.php?start=10#sigProIdd3df1cee02


CODICE ROSSO logoRassegna Stampa
24 Marzo 2017



Leggi la Rassegna Stampa


23 MCODICE ROSSO logoarzo 2017
Comunicato Stampa congiunto



Comunicato stampa congiunto
Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Anaao Assomed, Fp Cgil Medici, Cisl Medici, Uil Medici  Roma e Lazio
Sanità, Lazio in #CodiceRosso: mobilitazione lunga, senza assunzioni scompare quella pubblica.

Roma, 23 marzo 2017.    
Saranno mesi intensi per il mondo del lavoro in sanità, che oggi si è riunito negli stati generali degli operatori del servizio pubblico. Dopo il silenzio assordante del Ministero della Salute, sollecitato dalla lettera appello indirizzata alla Ministra Beatrice Lorenzin e al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, una partecipatissima assemblea animata dai lavoratori del sistema sanitario regionale, dai precari storici e dai lavoratori in appalto, ha tracciato il percorso della mobilitazione.
Leggi il Comunicato